MUSEI e Super GREEN PASS

dal 10 gennaio 2022 le nuove modalità di accesso

Dal 10 gennaio 2022 l’ingresso ai Musei del Bargello è consentito solo se muniti di certificazioni verdi Covid-19 (c.d. Green Pass rafforzato). Sono esclusi dall’obbligo di essere muniti della certificazione verde solo i minori fino a 12 anni e i soggetti esenti con certificazione medica specifica

In ottemperanza alle disposizioni governative di cui al decreto-legge n. 221 del 24 dicembre 2021, a far data dal 10 gennaio 2022 fino al termine dello stato di emergenza, l’accesso ai musei, altri istituti e luoghi della cultura e alle mostre sarà possibile esclusivamente ai possessori del c.d. “green pass rafforzato”, ottenibile con il completamento del ciclo vaccinale o la guarigione dal contagio, secondo quanto previsto dall’art. 9 comma 2 lettere a), b) e c)-bis del decreto legge 22 aprile 2021, n. 52, nonché ai soggetti di cui all’art. 9-bis, comma 3, primo periodo, del decreto legge n. 52-2021, ovvero soggetti di età inferiore a 12 anni o esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute).

L'accesso ai musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre è consentito esclusivamente ai soggetti che indossano dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

Inoltre (dal 25 dicembre 2021) fino al termine dello stato di emergenza, per assistere a spettacoli ed eventi che si svolgono al chiuso o all’aperto nei musei e nei luoghi della cultura, è fatto obbligo di indossare i dispostivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2.

Decreto Legge N. 221 del 24 dicembre 2021

Certificazione verde (Green Pass)