Adempimenti legge "Anticorruzione" - Legge 190/2012

La l. n. 190/2012 recante "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione", in combinato disposto con il d.lgs. n. 33/2013 di "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni", hanno previsto da un lato il ricorso a misure preventive dei fenomeni corruttivi -  in particolare i piani anticorruzione delle pubbliche amministrazione - volti a valutare i livelli di esposizione dei vari uffici ai rischi di corruzione, con l'obiettivo di predisporre strumenti idonei a prevenirli; dall'altro, l'applicazione del principio della trasparenza, che si concreta in un complesso rilevante di oneri informativi in capo a tutte le Pubbliche Amministrazioni.

Per quanto attiene agli obblighi di pubblicazione strettamente connessi alla prevenzione e repressione della corruzione, quest'ultimi prevedono la predisposizione di un unico Piano Triennale di Prevenzione e della Corruzione (PTPC), che include anche quello della trasparenza, ad adottare entro il 31 gennaio di ogni anno. Il PTCP ha lo scopo di individuare le aree a maggior rischio di corruzione, che devono essere monitorate e per le quali devono essere pianificati interventi per disincentivare i fenomeni corruttivi. In particolare, secondo le recenti linee-guida recanti "Indicazioni sull’attuazione degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni contenute nel d.lgs. 33/2013 come modificato dal d.lgs. 97/2016", il PTPC deve contenere: gli obiettivi strategici in materia di trasparenza definiti dagli organi politici, oltre a quelli in materia di corruzione; l'indicazione del soggetto tenuto all'individuazione e/o elaborazione dei dati e della loro pubblicazione; l'indicazione di un unico Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza.

Nel rispetto degli obblighi di legge e nelle modalità espressamente indicate dall'ANAC, qui di seguito sono riportati i documenti presenti nella sezione "Amministrazione Trasparente" del MiBACT:

- Piano triennale di prevenzione della corruzione (art. 1 c. 5, L. 190/212) 

- Programma per la Trasparenza e l’Integrità (art.10, c. 8, lettera a), del d. lgs. n. 33/2013)

- Responsabile della trasparenza