AMBASCIATORI DELL'ARTE...'A DISTANZA'_a.s. 2020/2021Musei del Bargello

"Ambasciatori di Bellezza…Messaggeri di Speranza!”

Il progetto Ambasciatori dell’Arte, percorso di “alternanza scuola-lavoro”, che si declina nella nuova definizione di “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento”, promosso dal MIUR e dal MiBACT e sostenuto da vari enti culturali, da anni impegna gli studenti degli Istituti Superiori di Firenze, Prato e Pistoia nell’accoglienza qualificata dei visitatori con itinerari di visita guidati e gratuiti presso varie sedi museali.

I Musei del Bargello, al fine di preservare e dare nuovo impulso a tali percorsi di alta valenza formativa, non si sono scoraggiati nemmeno di fronte all’emergenza Covid-19. Naturalmente, in seguito alle conseguenze dell’emergenza sanitaria degli ultimi mesi, è stata necessaria una riflessione attenta ed una revisione dell’intero progetto, cercando di individuare modalità nuove ed efficaci per il suo svolgimento, indicando un percorso alternativo a quello consueto che viene svolto all'interno degli spazi museali.

Destinatari di tale proposta sono, principalmente, le Classi del Triennio degli Istituti di Istruzione Secondaria (di Secondo grado di Firenze, Prato e Pistoia) che non sono riuscite a concludere i percorsi già avviati, presso i nostri Musei, nel corso dell’anno scolastico 2019-2020. L’obiettivo di questo progetto è principalmente quello di stimolare la curiosità e l’entusiasmo dei ragazzi verso le nostre Bellezze storiche ed artistiche, invitandoli, nel contempo, a sperimentare le proprie individuali capacità di comunicare e di acquisire tanta “Bellezza”.

Esso si compone di una parte formativa, con attività di studio e di approfondimento, con l’ausilio anche di operatori didattici specializzati, eventualmente anche “in presenza” (se ci saranno le condizioni di sicurezza che lo permettano), e di una parte operativa, “a distanza”, che prevede la realizzazione di uno o più brevi video di presentazione/spiegazione di una o più opere d’arte o di ambienti e di strutture relativi al Museo prescelto.

L’intero percorso, anche nella sua fase operativa, ha un carattere eminentemente educativo e di formazione, in quanto permette ai giovani “Ambasciatori” di sviluppare fondamentali competenze (linguistiche, relazionali, espressive, ecc.) che vanno ad arricchire in modo permanente il loro bagaglio culturale ed umano, contribuendo alla formazione della loro identità sociale e personale. Un viaggio attraverso la Bellezza del nostro Patrimonio, per riconoscersi “figli” di esso e, in quanto figli, amarlo, proteggerlo e comunicarlo.

La proposta attuale ha avuto un suo primo collaudo già in primavera, durante i difficili mesi di chiusura di tutte le attività, ed è stata accolta assai favorevolmente da alcuni Istituti scolastici. Il lavoro è stato svolto dai ragazzi con grande serietà ed entusiasmo, regalando sorprendenti ed inattesi risultati in un momento in cui tutti, soprattutto i giovani, dopo il forzato isolamento, rischiavano di sentirsi scoraggiati e privati di prospettive certe.

In particolare, qui si vuole evidenziare il lavoro condotto dai ragazzi, coadiuvati magnificamente dai loro insegnanti, della 4P dell'ITT Marco Polo di Firenze e della classe IIIEL del Liceo Linguistico Carlo Livi di Prato, per il Museo Nazionale del Bargello.

Si ringraziano questi giovani
perché hanno saputo dare vita e voce, con toni freschi e variopinti, alla Bellezza del nostro Patrimonio artistico, adoperandosi contemporaneamente per la costruzione della propria identità culturale ed umana. Si ringraziano gli insegnanti che hanno aiutato e guidato, con rigore e sensibilità, i  loro ragazzi in questo inatteso viaggio! Grazie ai nostri “Ambasciatori” di Bellezza…Messaggeri di Speranza!

                              I Musei del Bargello sono pronti a collaborare con gli Istituti scolastici che vogliano continuare a raccontarne la Bellezza…


IL PROGETTO:
Ambasciatori dell'Arte..."a distanza"; Ambasciatori di Bellezza, Messaggeri di Speranza!
Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento PCTO

MODULO DI ADESIONE