MARZO 2020 CICLO DI CONFERENZE / Museo di Palazzo Davanzati

Bellezza e nobili ornamenti nella moda e nell'arredo del Seicento

 A SEGUITO DELLE RECENTI DISPOSIZIONI RESTRITTIVE DEL GOVERNO FINALIZZATE A FRONTEGGIARE L'EMERGENZA SANITARIA Covid19, LE CONFERENZE PROGRAMMATE PER IL MESE DI MARZO SONO ANNULLATE.

Nel mese di Marzo, il Museo di Palazzo Davanzati organizza una serie di conferenze intorno alla mostra attualmente in corso, Bellezza e nobili ornamenti nella moda e nell'arredo del Seicento, inaugurata nel mese di dicembre scorso.

Tre appuntamenti mattutini  per incontrarsi, ascoltare e moltiplicare insieme il racconto di coloro che hanno collaborato alla realizzazione della mostra e del suo catalogo.
Vi troveremo l'esperienza scientifica di ognuno nell'approfondimento dello studio che si è poi tradotto  nei saggi di catalogo  e, le  divagazioni  collegate ai temi nati dagli incontri  di preparazione della mostra strettamente collegati alla storia della magnifica collezione di antichi merletti del Museo, collezione di grande rilievo internazionale per quantità qualità e varietà.  

 La mostra, promossa dai Musei del Bargello per Palazzo Davanzati, nasce dall’acquisizione di un rarissimo corpus di disegni per ricami e merletti databili alla prima metà del XVII secolo e apparsi sul mercato antiquario nel 2018. Una delle più estese raccolte esistenti di disegni di merletti e ricami costituita da 105 fogli, centodue carte ad inchiostro e tre a grafite e sanguigna, giunte fino a noi in ottimo stato conservativo e attribuibili per la gran parte, alla firma dello stesso autore, Giovanni Alfonso Samarco da Bari.
   
   Attorno a questi disegni, si sviluppa un affascinante percorso che documenta lo stile prezioso della moda e dell’arredo del Seicento, attraverso un suggestivo confronto tra la grafica e una selezione di abiti, accessori, dipinti, sculture, medaglie, libri, tessuti, merletti e ricami. All’interno di alcune stanze delle meraviglie,  sono esposti alcuni preziosi accessori: la borsa a ricamo applicato di probabile manifattura inglese; la scarpetta femminile, databile all’ultimo quarto del XVII secolo, in raso di seta rossa rivestito di merletto; la spilla d’oro, di oreficeria nordica, con perle e diamante utilizzata al tempo come guarnizione d’abito. A documentare il gusto per la moda in auge al tempo, troviamo poi un raro giubbone maschile, databile tra la fine del Cinquecento e l’inizio del Seicento, con inserti di merletto a fuselli, e alcuni dipinti che ritraggono gli sfarzosi colletti in pizzo indossati da Valdemaro di Danimarca, opera di Justus Suttermans e da Vittoria Bulgarini ritratta da Nicolas Régnier.
 
Enti prestatori: Gallerie degli Uffizi, Museo Stibbert, Museo Civico d’Arte di Modena, Università di Firenze, Archivio di Stato di Firenze, USL Toscana Centro, Museo del ricamo di Pistoia, oltre a generosi prestiti da parte di collezionisti privati. Mostra e catalogo (ed. Edifir), a cura di Benedetta Matucci e Daniele Rapino.

Musei del Bargello
MUSEO DI PALAZZO DAVANZATI
BELLEZZA E NOBILI ORNAMENTI NELLA MODA e NELL'ARREDO DEL SEICENTO
/
Marzo 2020 / Ciclo di Conferenze /
Ingresso libero, con il biglietto d'accesso al Museo 
 PROGRAMMA

17 MARZO 2020
h. 10.00 Marina Carmignani
“L’ABITO NON E’PICCOLO ARGOMENTO DELLA  FANTASIA DI CHI LO PORTA”
h. 10.45 Sonia Iacomoni
LA COLLEZIONE DI MERLETTI DI PALAZZO DAVANZATI

24 MARZO 2020
h. 10.00 Mariele Signorini, Chiara Nepi, Silvia Bronzi
FIOR FIORE DI MERLETTI
h. 10.45 Marco Masseti
GLI ANIMALI TRA RICAMI E MERLETTI 

31 MARZO2020
h. 10.00 Matteo Ceriana
DIVAGAZIONI SULL’  "ORNAMENTO
h.
10.45 Lorenzo Lorenzini
CONSIDERAZIONI SU UNO SCONOSCIUTO DISEGNATORE

A conclusione degli interventi, breve visita alla Mostra, guidata da Daniele Rapino e Benedetta Matucci
MUSEO DI PALAZZO DAVANZATI
via Porta Rossa, 13 Firenze
Tel. +39 055 0649460
CICLO DI CONFERENZE Museo di Palazzo Davanzati_MARZO 2020