# SETTIMANA DEI MUSEI

Dal 5 al 10 Marzo accesso a tutti i luoghi della cultura statali gratuito per tutti!

Con la Settimana dei Musei (5-10 marzo 2019) si identifica, a partire da quest'anno, un periodo preciso di lancio della stagione museale con tutti i musei statali gratuiti.

Si tratta di una settimana ad ingresso gratuito dal martedì alla domenica in tutti i Musei statali italiani.
Un'occasione per spingere i cittadini e le famiglie a visitare i nostri bellissimi musei e ammirare le meraviglie in essi custodite.

Anche i Musei del Bargello partecipano alla Settimana dei Musei promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. L’iniziativa, accompagnata dallo slogan Io vado al Museo, rappresenta un incentivo per promuovere la cultura per tutti, abbattere le barriere economiche e favorire l’inclusione sociale.

Sarà quindi un’ulteriore occasione per conoscere, scoprire o riscoprire i musei fiorentini che fanno parte del gruppo dei Musei del Bargello.

Inoltre, durante la settimana di gratuità, il Museo Nazionale del Bargello avrà un motivo in più per essere visitato: la presenza, in veste di guide e di “Ambasciatori dell’arte”, di un gruppo di studenti provenienti da vari Istituti Scolastici di Istruzione Superiore di Firenze e provincia che, dopo un apposito percorso di formazione, accoglieranno i visitatori del museo e li accompagneranno alla scoperta dei suoi principali tesori. Un modo nuovo e stimolante per avvicinarsi all’arte attraverso gli occhi entusiasti dei giovani.

Sempre durante questa ricca settimana, non perdetevi il concerto musicale che si terrà presso il Museo di Casa Martelli (via Ferdinando Zanetti, 8). Giovedì 7 marzo, alle ore 17.00, nel Salone da Ballo della casa-museo che racconta la stratificazione secolare della vita di una delle più antiche famiglie fiorentine, andrà in scena il secondo appuntamento del ciclo di concerti Il Cherubini a Casa Martelli, organizzato in collaborazione con il Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze. Protagonisti dell’evento saranno i pianisti Ruggero Fiorella, Andrea Redigona e Fernandez Santiago con un programma dedicato ai Dioscuri del Romanticismo: Chopin e Liszt.

Infine e sempre al Museo Nazionale del Bargello, sabato 9 marzo, la Settimana dei musei si chiuderà con l’apertura al pubblico della mostra Verrocchio il maestro di Leonardo: la prima grande retrospettiva dedicata ad Andrea del Verrocchio che riunirà straordinari capolavori del Maestro a confronto serrato con opere capitali di precursori, contemporanei e discepoli. Una grande mostra allestita a Palazzo Strozzi, con una speciale sezione al Museo Nazionale del Bargello, che ospiterà oltre 120 opere tra dipinti, sculture e disegni provenienti dai più importanti musei e collezioni del mondo e che offrirà uno sguardo sulla produzione artistica a Firenze tra il 1460 e il 1490 circa, l’epoca di Lorenzo il Magnifico.

#SettimanaDeiMusei #IoVadoalMuseo

Museo Nazionale del Bargello:

da martedì 5 a venerdì 8 Marzo: orario 8.15-14.00
sabato 9 Marzo: orario 8.15-19.00 (in occasione della Mostra Verrocchio il Maestro di Leonardo)
domenica 10 Marzo: riposo

Museo delle Cappelle Medicee:
da martedì 5 a sabato 9 Marzo: orario 8.15-14.00
domenica 10 Marzo: riposo  

Museo  di Casa Martelli:
giovedì 7 marzo  orario 14.00-19.00 - sabato 9 marzo orario 9.00-14.00
domenica 10 Marzo: riposo

Museo di Orsanmichele:
sabato 9 marzo orario 10.00-12.30
domenica 10 Marzo: riposo

Museo Palazzo Davanzati:
chiuso per manutenzione